a cura della Rivista Italiana Difesa
FRECCIA: si completa la Prima Brigata data: 07-06-2017 a cura di: Eugenio Po

Si è svolta ieri nel sedime dell’aeroporto “F. Baracca” di Centocelle, presso la nuova sede di Segredifesa, la cerimonia di firma del contratto per l’acquisizione di 16 veicoli blindati 8x8 VBM FRECCIA in configurazione Combat destinati all’Esercito Italiano. Il contratto, che costituisce il 5o atto aggiuntivo (ed ultimo) dell’articolato programma per l’acquisizione di 249 VBM FRECCIA destinati ad equipaggiare la prima Brigata Media dell’EI (e per tale motivo noto anche come VBM Prima Brigata), è stato sottoscritto dall’Ing. Gianpiero Lorandi, Presidente del CIO (e a capo della Divisione Sistemi di Difesa di Leonardo), dal Dott. Vincenzo Giannelli, Vice Presidente del CIO (e Presidente e Amministratore Delegato di Iveco DV) e dal Dott. Silvano Lentini, in rappresentanza dell’Amministrazione Difesa. Alla cerimonia erano presenti anche il Generale di Corpo d’Armata Nicolò Falsaperna, Vice Segretario Generale della Difesa – Vice DNA ed il Ten Gen. Francesco Castrataro, Direttore della DAT. Maggiori dettagli seguiranno sul prossimo numero di RID, in edicola il 26 giugno.


Condividi su: