LEONARDO
RID Articoli Mese
Argomento Selezionato: Mare
anteprima logo Marina Italiana Fasan si addestra con la fregata indiana Trishul

ll 4 ottobre, terminata la sosta logistica nel porto di Gibuti, la fregata italiana classe FREMM (Fregate Europee Multimissione) Virginio Fasan, attualmente impegnata come nave bandiera dell'Operazione europea Atalanta per il contrasto alla pirateria in Corno d'Africa, ha condotto, nelle acque del Golfo di Aden, un'attività addestrativa combinata con la fregata indiana Trishul.

a cura della
anteprima logo RID L'Australia riceve il cacciatorpediniere Hobart

Finalmente è arrivato. Con circa 2 anni di ritardo sul cronoprogramma iniziale, il 23 settembre (tre mesi dopo la consegna amministrativa, avvenuta il 19 giugno) è infatti ufficialmente entrato in servizio con la Royal Australian Navy (RAN) il cacciatorpediniere da difesa aerea, ma con ampie capacità multiruolo, HOBART; capoclasse di un gruppo di 3 unità in costruzione dal 2012 e derivate dalle F-100 di Navantia, cui furono ordinate nel 2007 nell’ambito del programma SEA-4000. 

anteprima logo Marina Italiana Cambio alle Contromisure Mine

Oggi 2 ottobre alle ore 10:00, presso la Banchina Giovannini della Base Navale di La Spezia, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al Comando delle Forze di Contromisure Mine ed Idrografiche tra il Contrammiraglio Enrico Pacioni, cedente, ed Il Contrammiraglio Davide Berna, subentrante. Il passaggio di consegne è stato presieduto dal Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Donato Marzano. Il Contrammiraglio Enrico Pacioni ha ceduto il Comando dopo un anno, per assumere a Cagliari l’incarico di Comandante del Comando di Supporto Logistico della Marina, durante il quale ha preso parte a diverse attività operative, inclusa l’Operazione MARE SICURO, di cui ha appena ceduto il comando.

a cura della
anteprima logo RID LITTLE ROCK (LCS 9) delivered to the US Navy

Within the Littoral Combat Ship Program (LCS), the consortium consisting of Fincantieri, through its subsidiary Fincantieri Marinette Marine (FMM), and Lockheed Martin Corporation, today has delivered LITTLE ROCK (LCS 9) to the US Navy at FMM’s shipyard in Marinette, Wisconsin. LITTLE ROCK is part of a program started in 2010, which comprises 11 units, all fully funded, on top of the two units delivered before 2010 (FREEDOM - LCS 1 and FORTH WORTH - LCS 3). The Fincantieri and Lockheed Martin team is currently in full-rate production and has delivered five ships to the U.S. Navy to date. There are currently seven ships in various stages of construction at Fincantieri Marinette Marine, with one more in long-lead production. The construction contract for the LCS Program Freedom-variant was awarded to FMM in 2010, within the partnership by Lockheed Martin, global leader in the defense sector. Two LCS FREEDOM-variant vessels have been successfully deployed to the Western Pacific, the third and fourth have been delivered respectively in 2015 and 2016.  

anteprima logo RID Intervista al Capo di Stato Maggiore della Marina

Ci voleva, indubbiamente, soprattutto adesso. E alla fine eccola qua: una chiacchierata a tutto campo con il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Amm. Valter Girardelli (l’intervista nella sua versione integrale sarà disponibile su RID 10/17 in edicola a partire da martedì 26 settembre)

anteprima logo RID Ultimo ammainabandiera per nave ALISEO

Oggi, alle ore 19.35, all'interno della Stazione navale Mar Grande di Taranto, sede del Comando della Seconda Divisione Navale, la fregata ALISEO termina la sua vita operativa dopo 34 anni di attività al servizio delle istituzioni e della collettività. L'atto formale, che sancisce l'uscita della nave dal servizio attivo nella Squadra Savale, si svolge con la cerimonia dell'ultimo ammainabandiera solenne, presieduta dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di squadra Valter Girardelli, alla presenza del Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Donato Marzano, e di autorità civili e religiose. Nave ALISEO è la quinta fregata della classe MAESTRALE, e la seconda a essere collocata in disarmo al termine di un'intensa attività operativa che l'ha vista solcare i mari del mondo nelle numerose missioni assegnate, a partire da quelle nel Golfo Persico nel lontano 1988, alle operazioni NATO ENDURING FREEDOM, dopo gli attentati dell'11 settembre in America, e ACTIVE ENDEAVOUR, per il controllo del traffico mercantile in Mediterraneo, sino alle più recenti Operazioni MARE NOSTRUM e MARE SICURO. Continua così il processo di adeguamento della flotta della Marina Militare, un piano in atto da tempo che ha visto sinora la dismissione di importanti unità navali come la fregata MAESTRALE, le corvette MINERVA, SIBILLA, DANAIDE e URANIA, i pattugliatori d'altura GRANATIERE e ARTIGLIERE e i cacciamine LERICI e SAPRI.