LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 21-09-2015 OSDIFE - Report sugli Eventi CBRNe nel Mondo OSDIFE - Report sugli Eventi CBRNe in Italia, in Europa e nel Mondo - Agosto 2015 data: a cura di:

L’Osservatorio Sicurezza e Difesa CBRNe, in collaborazione con il CUFS - Centro Universitario di Formazione per la Sicurezza dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino e con il Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell’Università di Roma “Tor Vergata”, rende noto il nuovo Report sugli Eventi CBRNe in Italia, in Europa e nel Mondo relativo al mese di Agosto 2015.

La corrente edizione vede molte notizie di rilevante interesse tra le quali:

Rischio CBRNe:

·              In crescita la capacità CBRNe di alcuni gruppi terroristici.

·              Gli Stati Uniti avrebbero sviluppato una nuova arma di contrasto alla proliferazione di armi chimiche e biologiche

Rischio C:

·             Le Forze Armate di tutto il mondo in allerta per la salute del proprio personale a causa dell’uso di armi chimiche in Siria e in Iraq

·              Il Myanmar entra ufficialmente nell’Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche.

Rischio B:

·              Gli Stati Uniti considerano concreta la minaccia di uso di armi biologiche da parte della Corea del Nord.

·              Probabile utilizzo dei terroristi dell’ISIL che hanno contratto il virus dell’HIV come suicide bomber

·              Cresce l’attenzione de governo statunitense nei confronti della sicurezza dei laboratori biologici.

·            Dall’inizio dell’epidemia nel dicembre del 2013, ci sono stati 28.041 casi di cui 11.302 decessi a causa del virus Ebola.

·              Il WHO ha istituito una particolare task force per la lotta alla diffusione di epidemie nel mondo

·              Il virus della febbre del Nilo occidentale approda in Italia, 7 le persone colpite finora

·              Riportata un epidemia di Antrace nel nord-est della Cina

Rischio R/N

·              I ribelli ucraini starebbero lavorando alla costruzione di una bomba sporca

·              I Servizi di Sicurezza Ucraini fermano un gruppo criminale impegnato nel traffico illecito di materiali nucleari

·              Possibile occultamento di attività nucleare da parte dello stato iraniano.

·              Condotto il quarto test sull’armamento nucleare recentemente messo a punto dal governo cinese

·              Entro i prossimi 10 anni, l’armamento nucleare pakistano potrebbe diventare il terzo nel mondo

·             L’Allarme per il Sistema d’Arma sviluppato dalla Nord Corea fa concretizzare anche il timore di un conflitto nucleare tra le due Coree

·              In sperimentazione farmaci capaci di ridurre i rischi dovuti all’esposizione di radiazioni

Rischio e:

·              56 decessi e 87 feriti sono il bilancio di 3 attentati bomba avvenuti in Nigeria

·              435 feriti e 45 morti nei 5 attentati bomba verificatesi in Afghanistan

·              Trovati due depositi illeciti di materiali esplosivi in India

Il Report, finalizzato alla diffusione di notizie ed informazioni e all’osservazione e monitoraggio di tale tipo di eventi, è un’iniziativa unica a livello nazionale e consente non solo di individuare le tipologie e le modalità di accadimento degli avvenimenti ma pone anche in evidenza le tendenze consentendo, a valle di un’adeguata analisi, il miglioramento delle possibili strategie e delle conseguenti azioni di mitigazione e contrasto delle minacce.

Il Rapporto consente inoltre di valutare, in forma sintetica, caratteristiche e stato dell’evento oltre a rimandare, con specifici link, ad ulteriori approfondimenti ove richiesto.





Condividi su: