LEONARDO
RID Articoli Mese
logo Esercito Italianoa cura dell'Esercito Italiano
RID - Rivista Italiana Difesa 23-03-2015 GIURANO GLI ALLIEVI DELL'ACCADEMIA MILITARE data: a cura di:

Nel suo intervento il Capo di SMD ha sottolineato che "gli allievi di oggi devono avere capacità superiori rispetto a quelle richieste ai colleghi del passato perché si devono confrontare con un mondo che ormai è globalizzato in cui la soluzione di un problema non è mai soltanto militare, ma è politica, diplomatica, economica e sociale". Il Capo di Stato  Maggiore  dell'Esercito, Generale Errico, rivolgendosi agli allievi dell'Accademia ha ribadito come "con il solenne atto del giuramento vi accingete a diventare, a pieno titolo, membri di quell'unica schiera di comandanti che si sono formati nei secoli in questo glorioso istituto,  una vita rivolta a un impegno professionale ben preciso, quello del comando, che costituisce una somma responsabilità" – "guardate con ottimismo al futuro che si apre davanti a voi, perché avrete sempre il riferimento del giuramento prestato e dei valori e dell'esempio di quanti vi hanno preceduto!"  ha  così concluso il Generale Errico. Il 196° corso "Certezza" è composto da 198 allievi ufficiali, di cui 26  donne, 8 sono i frequentatori stranieri provenienti da Albania, Giordania, Libano, Niger, Senegal, Somalia e Tailandia. L'Accademia Militare di Modena, istituita il 1 gennaio del 1678 con il nome di Reale Accademia è oggi l'istituto di formazione militare a carattere universitario responsabile della formazione iniziale dei futuri ufficiali d'arma e medici del ruolo normale dell'Esercito Italiano e dell'Arma dei Carabinieri in un percorso di studi che porterà al conseguimento della laurea in Scienze Strategiche, Ingegneria, Medicina e Chirurgia, Veterinaria o Farmaceutica e Giurisprudenza.

 

La galleria fotografica completa è raggiungibile dal seguente link www.esercito.difesa.it




Condividi su: