LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 14-07-2014 Motorola Innovation Centre data: a cura di:

Lo scorso 25 giugno, presso il proprio quartier generale europeo di Basingstoke nel Regno Unito, Motorola Solutions ha inaugurato il nuovo Innovation Centre LTE e presentato il palmare di ultima generazione LEX 755, il più recente dispositivo per gli utenti che operano nel settore della Pubblica Sicurezza. Un settore, quest'ultimo, che sta affrontando una significativa evoluzione delle comunicazioni che trasformerà gli interventi cosiddetti "mission-critical". Il nuovo Innovation Centre, o Mission Critical Solutions Centre, è una struttura unica nel suo genere e fornisce agli utenti del settore un’anteprima approfondita sul futuro delle comunicazioni per la pubblica sicurezza che si stanno sempre più evolvendo dalla sola trasmissione voce alla trasmissione di voce e dati, attraverso l’adozione di reti a banda larga di nuova generazione e della tecnologia LTE, oltre alle reti radio digitali TETRA. Tutto ciò per fornire soluzioni per le comunicazioni mission-critical capaci di soddisfare le esigenze specifiche degli organi preposti alla sicurezza pubblica in termini di traffico voce, dati e video. Per quanto riguarda il nuovo LEX 755, si tratta di un’evoluzione della pluripremiata serie LEX 700, riprogettata per ottenere migliori livelli in termini di prestazioni, sicurezza, interfaccia utente ed ergonomia. Il LEX 755 è stato ottimizzato e progettato appositamente per gli addetti al primo soccorso e potenziato per soddisfare gli esigenti requisiti mission-critical. Grazie all’impiego di Security Enhanced (SE), versione avanzata del sistema operativo Android, il palmare mission-critical fornisce agli utilizzatori una piattaforma per applicazioni multimediali sicura, robusta e flessibile che può essere arricchita di applicazioni come il push-to-talk unificato, video intelligence in tempo reale e moduli elettronici per il monitoraggio di richieste e incidenti.


Condividi su: