a cura della Rivista Italiana Difesa
La Norvegia riceve il primo AW-101 SAR data: 20-11-2017 a cura di: Redazione

Leonardo ha annunciato oggi la consegna al Ministero della Giustizia e Pubblica Sicurezza norvegese del primo dei 16 elicotteri AW-101 SAR ordinati nel 2013 con un contratto da oltre 1,1 miliardi di euro. La macchina aveva lasciato lo stabilimento di Leonardo a Yeovil, Regno Unito, il 17 novembre per volare alla volta della base aerea di Sola nel sud della Norvegia, dove comincerà un periodo di collaudi e valutazioni operative prima di entrare in servizio con l’Aeronautica Norvegese nel 2018. Le consegne continueranno fino al 2020 e gli elicotteri saranno distribuiti su 6 diverse basi operative. L’AW-101 norvegese, assieme all’AW-101 CSAR dell’AM, rappresenta il top di gamma del triturbina ed è nella fattispecie dotato di un pacchetto di equipaggiamenti SAR all’avanguardia comprendente il radar di sorveglianza AESA a facce fisse OSPREY, capace di garantire una copertura a 360°, un avanzato autopilota, 2 verricelli di salvataggio, faro di ricerca, dispositivi elettro-ottici e un sistema integrato avionico e di missione. Altri equipaggiamenti includono sistemi per il rilevamento di telefoni cellulari e di allerta di prossimità degli ostacoli, un radar meteo, apparecchiature elettromedicali e una console di missione. Ulteriori approfondimenti su RID 1/18.


Condividi su: