LEONARDO
RID Articoli Mese
Notizie a cura di RIDlogo RID
anteprima logo RID SAMOUM: 76 mm per la difesa costiera

Siham Al Khaleeh, o SAKT, (joint venture tra il cantiere Al Fattan, che ne detiene il controllo con il 51%, e Melara Midlle East, con il restante 49%), ha presentato in questi giorni ad IDEX un nuovo sistema artiglieresco per la difesa costiera denominato SAMOUM. Il sistema, sviluppato insieme a Leonardo, combina la torre del DRACO, dotata come noto di cannone da 76 mm navale, in grado di spare sia munizionamento VULCANO che DART, con uno shelter trasportabile su autocarro. Il sistema, per ora a livello di dimostratore, nasce sulla base di un requisito delle FA emiratine per la difesa costiera di punto anti-barchino/anti-FIAC e antiaerea a bassa quota, in particolare contro minacce quali UAV “suicidi”. Tutti gli approfondimenti su RID 4/19.

anteprima logo RID 4 OPV francesi per l'Argentina

Entra in vigore il contratto siglato al G20 di Buenos Aires. Tre nuovi OPV saranno costruiti in Francia da Kership, mentre l'Androit sarà consegnato come capoclasse, dopo un refit apposito. L'unità ha operato con la Marina francese fino a fine agosto 2018. 

 

anteprima logo RID Il sistema MUROS di Elettronica certificato su veicolo Mercedes SPRINTER

Elettronica-Elt GmbH, specializzata in homeland security all’interno del Gruppo Elettronica, nell’ambito della manifestazione IDEX ha presentato l'integrazione del sistema MUROS del veicolo Mercedes-Benz SPRINTER.

anteprima logo RID Test in galleria per l'AMRAAM ER

1700 test in galleria del vento per ottimizzare il design del nuovo AMRAAM ER con booster razzo maggiorato. Aumenterà la portata utile delle batterie missilistiche NASAMS. 

anteprima logo RID Gli EAU rafforzano la difesa antiaerea ed antimissile

Durante il salone di IDEX, che si sta svolgendo ad Abu Dhabi, gli Emirati Arabi Uniti hanno sottoscritto contratti con Raytheon del valore di quasi 2 miliardi di dollari per la fornitura di supporto, nuovi lanciatori ed intercettori per i sistemi antiaerei ed antimissile PATRIOT. Nessun dettaglio è stato fornito, ma è evidente che la guerra in Yemen e la minaccia missilistica dei ribelli Houthi e più in generale dell'Iran impongano anche agli EAU di rafforzare le difese in questo campo.

anteprima logo RID Ecco un robot controcarro da MBDA

MBDA e MILREM Robotics hanno mostrato per la prima volta un sistema robotizzato controcarro basato sull'UGV THEMIS e sulla torretta MBDA IMPACT dotata di 2 missili MMP e una mitragliatrice FNH MG da 7,62 mm. Il sistema, il cui studio di fattibilità era stato annunciato ad Euronaval lo scorso giugno, può essere controllato via cavo o in modalità wireless consentendo al team controcarro di rimanere al coperto. Ulteriori dettagli su RID 4/19.

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>