LEONARDO
RID Articoli Mese
Notizie a cura dello Stato Maggiore Difesalogo Stato Maggiore Difesa
anteprima logo Stato Maggiore Difesa Herat: mostra artigianato

Ieri mattina nella base di Camp Arena, sede del contingente italiano in Afghanistan, è stata inaugurata una  mostra di prodotti confezionati a mano da donne e uomini detenuti del Carcere di Herat

a cura dello
anteprima logo Stato Maggiore Difesa DECI: sigla memorandum

Nella giornata di ieri, i rappresentanti militari di Austria, Croazia-Slovenia, Ungheria e Italia hanno siglato il nuovo accordo di cooperazione MOU

a cura dello
anteprima logo Stato Maggiore Difesa Erbil: ok al Personnel Recovery

Il personale militare italiano che compone l’assetto di Personnel Recovery (PR), dislocato presso la base di Erbil nel Kurdistan iracheno, ha ricevuto il via libera da parte del CAOC per entrare a far parte del sistema di recupero di personale isolato appartenente alla Missione Ineherent Resolve in Iraq

a cura dello
anteprima logo Stato Maggiore Difesa Caschi Blu italiani ospitano gli orfani delle LAF

Shama (Libano), 11 luglio 2016 - Prove di abilità e destrezza, giochi di gruppo, mini tornei di calcetto e pallavolo, ma anche laboratori artistici e culinari, animazioni musicali e un’articolata esposizioni di mezzi e materiali in dotazione alle forze armate italiane.

a cura dello
anteprima logo Stato Maggiore Difesa Cambio di comando al Comando Operativo Interforze

Ha avuto oggi luogo presso l’aeroporo militare di Centocelle, sede del Comando Operativo di vertice Interforze (COI), la cerimonia di cambio del Comandante tra il Generale di Corpo d’Armata Marco Bertolini ed il Comandante subentrante, Ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone. La cerimonia è stata presieduta dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, presenti le più alte cariche civili e militari.

a cura dello
anteprima logo Stato Maggiore Difesa Herat: Esercitazione MEDEVAC

Nei giorni scorsi, alcuni reparti italiani del contingente nazionale che opera in Afghanistan hanno condotto una complessa esercitazione di Aeromedical Evacuation – MEDEVAC per testare le procedure, il coordinamento e le tempistiche di reazione di tutti i vari assetti che devono intervenire in caso di trasporti sanitari d’urgenza effettuati con l’utilizzo di elicotteri. Un capacità di intervento molto importante nel delicato teatro afgano che deve essere mantenuta sempre ai massima livelli di efficienza e prontezza.

a cura dello