LEONARDO
RID Articoli Mese
Argomento Selezionato: Forze Armate
anteprima logo Esercito Italiano Cross training in Kosovo

Le Unità di manovra del Multinational Battle Group West (MNBG-W) nei giorni scorsi hanno svolto un intenso ciclo addestrativo (cross training) che ha compreso lo sviluppo di attività di controllo della folla e di gestione dell'ordine pubblico in occasione di disordini o di concentrazione di masse ostili in prossimità di un sito protetto, di addestramento al movimento in montagna per incrementare la capacità operativa di risposta a potenziali minacce in un ambiente non permissivo e di lezioni di tiro con le armi portatili.

a cura dell'
anteprima logo Marina Italiana L'Italia cede il Comando di EUROMARFOR

Il 19 settembre, a Lisbona, davanti a una rappresentanza di unità navali ed equipaggi di Francia, Italia, Portogallo e Spagna, la cerimonia di passaggio di consegne del Comando della Forza Marittima Europea (EUROMARFOR) tra il Comandante in Capo della Squadra Navale italiana, Ammiraglio di Squadra Donato Marzano (cedente) e il Comandante della Flotta portoghese (Comandante Naval) Ammiraglio di Squadra Henrique Gouveia E Melo (accettante).

a cura della
anteprima logo Aeronautica Italiana Il Gen. Girardi visita la TFA del 4┬░STORMO

Il Generale Franco Girardi, accompagnato dal Generale Silvano Frigerio, ha visitato gli uomini e le donne del rischieramento italiano in Bulgaria

a cura dell'
anteprima logo RID Il Gen. Graziano si congratula col raggr. Sabina

Con il completamento degli interventi straordinari richiesti durante la fase emergenziale dalla Protezione Civile, il Comando del “Raggruppamento Sabina” delle Forze Armate ha portato a termine la propria missione nelle zone dell’Italia centrale colpite dai terremoti dei mesi scorsi.

anteprima logo RID Siria, il vero test delle nuove Forze Armate russe

Precisi lanci di missili cruise da corvette che incrociano nel Mar Caspio, e da sottomarini in crociera tra Mar Nero e Mediterraneo. Dispiegamento di batterie di missili e radar di difesa aerea di ultimo modello. Impiego di aerei di nuova generazione, come i Su-34, e di bombardieri strategici, come i Tu-160. Per Mosca, la Siria non è solo un impegno geopolitico fondamentale, in difesa degli ultimi porti militari a sua disposizione in Mediterraneo, nell’ambito di una strategia che risale a Caterina la Grande

anteprima logo RID La futura postura strategica norvegese

Norvegia e Russia condividono l’interesse strategico per i giacimenti di idrocarburi del nord e per l’apertura delle nuove rotte commerciali permesse dal cambiamento climatico. Per Oslo queste opportunità sono di primaria importanza a causa del deteriorarsi delle riserve di Brent nel Mare del Nord ma anche per la congiuntura economica non particolarmente favorevole. In seguito all’intervento russo in Crimea, le relazioni tra Norvegia e Russia sono cambiate radicalmente