LEONARDO
RID Articoli Mese
Argomento Selezionato: Intelligence
anteprima logo RID Caccia all'uomo

 

Proseguono, purtroppo senza esito, le ricerche degli autori della strage al giornale satirico Charlie Hebdo. L'uomo che si è consegnato alla Polizia Francese, che stanotte sembrava essere implicato nella strage come il terzo uomo, l'autista, sembrebebbe in realtà essere estraneo ai fatti

anteprima logo RID RIschio terrorismo

Il drammatico attacco alla sede del giornale satirico francese Charlie Hebdo, in cui sono morte 12 persone, dimostra quanto sia grave e reale la minaccia terroristica anche nei Paesi europei. Ma di quale minaccia si tratta per la precisione (una minaccia, peraltro, che interessa molto da vicino anche l'Italia)? 

anteprima logo RID PREDATOR in Africa

Secondo fonti di RID, l'Italia si appresta a dispiegare velivoli non pilotati PREDATOR in un Paese appartenente alla fascia dell'Africa Centrale. Sul Paese in questione al momento non ci sono certezze. Potrebbe essere la Repubblica Centrafricana, dove a partire da settembre la missione dell'ONU MINUSCA 

 

anteprima logo RID Riecco i gheddafiani

La Libia è ormai precipitata in una situazione di guerra civile che vede contrapposti 2 fronti - quello nazionalista, radunato attorno al Governo di Tobruk, e quello islamista, radunato attorno al Governo di Tripoli, – anche se in entrambi ci sono delle differenze profonde dovute all'elemento tribale che tradizionalmente è dominante in Libia

anteprima logo RID La Turchia in Libia

Già pessimi i rapporti tra Turchia e Libia hanno subito un ulteriore peggiornamento a fine ottobre. Era già da tempo, infatti, che le autorità libiche legittime accusavano Ankara di dare sostegno alle milizie islamiche che hanno precipitato il Paese nel caos più totale

anteprima logo RID A volte ritornano

Ai (bei?) tempi della Guerra Fredda era un evento normale: ma in molti in questi giorni hanno pensato a un deja-vu, quando si è vista la corvetta VISBY pattugliare le acque al largo di Stoccolma, con l’assistenza anche di mezzi veloci tipo Stridsbåt CB-90, con a bordo uomini della difesa costiera e team delle forze speciali, ed elicotteri, per un totale di 200 effettivi

  1 2 3 4 5 6 7 8