LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
anteprima logo RID Il nuovo U-212 NFS per la Marina Militare

Dopo l’approvazione del relativo finanziamento da quasi un miliardo di euro, annunciato poche settimane fa dal Ministro della Difesa Roberta Pinotti, entro quest’anno verrà firmato il contratto per l'acquisizione dei 2 nuovi U-212 NFS (Near Future Submarine) per la Marina Militare. I battelli saranno un po' più lunghi degli U-212A (nella foto il TODARO), ma, soprattutto, avranno un maggiore contenuto industriale italiano. Per esempio, la guerra elettronica, comprendente anche la parte CEMS, sarà di Elettronica. La propulsione sarà AIP, basata sempre sulle celle PEM della Siemens, ma con batterie agli ioni-litio di produzione italiana. Ulteriori dettagli e approfondimenti su RID 5/18.

a cura di
anteprima logo RID In volo sul KC-767A del 14° Stormo

Lo scorso 19 marzo, grazie a Boeing Italia, RID ha avuto la possibilità di effettuare un volo su una delle aerocisterne KC-767A del 14° Stormo dell'Aeronautica Militare e di osservare da vicino le operazioni di rifornimento in volo di un C-27J eseguite da un altro tanker. 

a cura di
anteprima logo Aeronautica Italiana Difesa Aerea: decollo immediato per 2 caccia dell'Aeronautica Militare

Due Eurofighter hanno intercettato un velivolo francese sui cieli della Lombardia, superando la barriera del suono.

a cura di
anteprima logo RID Consegnato il 300° GUARANÌ al Brasile

Lo scorso 16 marzo IVECO Veículos de Defesa ha consegnato il 300° veicolo blindato per trasporto truppe 6x6 GUARANÌ al Brasile. Il veicolo, sviluppato da IVECO DV in collaborazione con l'Esercito brasiliano, è concepito per rimpiazzare gli oramai obsoleti EE-11 URUTU e EE-9 CASCAVEL.

a cura di
anteprima logo RID Elettronica: MoU per le fregate australiane

Il 20 marzo, presso la sede romana di Elettronica, c’è stata la firma dei protocolli d’intesa del Gruppo ELT – Elettronica con Thales Australia e con l’azienda australiana Daronmont Technologies, firma che pone le basi per la collaborazione tra le 3 aziende in caso di esito positivo della gara per la costruzione delle 9 nuove fregate in acquisizione dalla Royal Australian Navy nell’ambito del programma SEA 5000 Future Frigate. 

a cura di
anteprima logo RID La situazione ad Afrin e Ghouta Est

Caduta Afrin, le Forze Armate turche e i loro alleati del Free Syrian Army (FSA) si preparano a ripulire le ultime sacche di resistenza nel cantone curdo. Anche la situazione nella Ghouta Orientale ha conosciuto, nell'ultima settimana, decisivi sviluppi.

a cura di
anteprima logo RID FREMM MARGOTTINI in Arabia Saudita

Oggi 21 marzo la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) CARLO MARGOTTINI della Marina Militare è arrivata nel porto di Dammam, capitale della provincia di Al-Sharqiyya nel Regno d’Arabia Saudita, dove sosterà fino al 23 marzo. Si tratta di una nuova tappa della campagna dell'unità, di cui RID è media partner, che porterà poi l'unità ad assumere il comando dell'Operazione ATALANTA nell'Oceano Indiano.

a cura di
anteprima logo RID M-109 A5 per il Brasile

L'Esercito brasiliano ha ricevuto, lo scorso 8 marzo, un primo lotto composto da 4 obici semoventi M-109 A5 (Armoured Self-Propelled Combat Howitzer Vehicle, VBCOAP) di seconda mano da parte degli Stati Uniti.

a cura di
anteprima logo Esercito Italiano Afghanistan: l'Esercito a Qal'ha -Ye Now

Shura degli istruttori italiani in missione in Afghanistan con Forze di Sicurezza e Capi villaggio afgani in previsione avvio lavori su Ring Road.

a cura di
anteprima logo RID L'US Navy rottama gli HORNET

Nei prossimi mesi la US Navy procederà alla sostituzione di 136 caccia imbarcati F/A-18A-D HORNET e li destinerà alla flotta aerea dei Marines...

a cura di
anteprima logo RID Leonardo: prima parte di fusoliera per A321 LR

Nei giorni scorsi, presso il sito produttivo di Nola (Napoli) della Divisione Aerostrutture di Leonardo, si è svolta la cerimonia di consegna ad Airbus della prima sezione di fusoliera del velivolo A321 LR (lungo raggio). 

a cura di
anteprima logo RID La FREMM MARGOTTINI in Kuwait

Oggi 16 marzo la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) CARLO MARGOTTINI della Marina Militare è arrivata nel porto di Kuwait City (Kuwait), dove sosterà fino al 20 marzo. Partita da La Spezia il 20 febbraio e proveniente da Doha (Qatar), dove ha partecipato alla sesta edizione della Doha International Maritime Defense Exposition & Conference (DIMDEX 2018), successivamente effettuerà visite nei porti di Dammam (Arabia Saudita) ed Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), prima di arrivare a Gibuti nel mese di aprile per assumere il comando dell’Operazione antipirateria ATALANTA. Lunedì 19 marzo alle 18:30 locali (20:30 in Italia) il Comandante della nave, Capitano di Fregata Giuseppe Lai terrà una conferenza stampa a bordo nel corso della quale presenterà la campagna navale in corso, dio cui RID è media partner, illustrando la nave, gioiello della cantieristica navale italiana. Attualmente in Kuwait esistono importanti opportunità per la cantieristica e l’industria italiana, sulle quali vi aggiorneremo su RID 5/18.

a cura di
  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>